Burkina Faso : Promuovere il successo scolastico

In Burkina Faso, nel 2014, la Fondazione Mustela ha proseguito il suo sostegno, avviato nel 2009, a Suor Emmanuelle (Asmae), un’associazione umanitaria di solidarietà internazionale impegnata a favore dei bambini bisognosi (fino a 20.000 euro nel 2014).

 

L’aiuto della Fondazione Mustela ha finanziato il progetto intitolato “Promuovere il successo scolastico per un futuro migliore a Ouagadougou e Koulpélogo in Burkina Faso”.

 

burkina-faso_mustela.jpg

burkina-faso_mustela.jpg, par admin

Conformemente al metodo di intervento di Asmae, l'azione viene messa in atto sul campo da operatori locali, in questo caso, le due associazioni Idebak e ICCV (Iniziativa comunitaria Cambiare vita). Si tratta di migliorare le attrezzature delle infrastrutture dei centri ICCV di Ouagadougou e Koulpélogo nel centro-est del paese.

Il centro ICCV della capitale del Burkina Faso comprende una scuola materna per 90 bambini e una biblioteca. Fornisce ai bambini un supporto scolastico e attività ricreative, artistiche e sportive. Aperta sette giorni su sette, fino a tarda notte, perché molti studenti non hanno l'elettricità in casa, la biblioteca comunitaria fornisce l'accesso, nonostante le condizioni di vita difficili, a più di 2100 libri. Questo luogo ospita 1.700 persone ogni anno, il 94% dei quali sono bambini.
 
Nella regione di Koulpélogo, il progetto sostenuto dalla Fondazione Mustela persegue tre obiettivi:
  • l'installazione di apparecchi di illuminazione nelle aule di quattro villaggi in modo che i bambini possano fare i compiti e gli insegnanti possano preparare le lezioni dopo il tramonto (verso le 18.00);
  • l’arricchimento delle biblioteche scolastiche con libri e metodi di gestione;
  • la creazione di infermerie scolastiche in cinque villaggi della regione particolarmente isolati al fine di poter prodigare le cure di prima necessità ed evitare i costi talvolta connessi al ricovero di un bambino lontano dal suo villaggio natale.
In totale, circa 2.510 i bambini del Burkina Faso beneficiano di questo progetto.