Alimentazione e stile di vita

Cibo, gioco, rapporto con il corpo, peluche: tutti gli ingredienti essenziali delle abitudini quotidiane. Un questionario in forma di gioco online permette di formulare alcuni semplici suggerimenti: tempo trascorso davanti al computer, modalità di trasporto, alimenti e bevande consumate.. con un principio di base: "La cosa importante è il divertimento e l'equilibrio."
 

Alimentazione e stile di vita,
prevenzione dell’obesità

Per stare bene nel proprio corpo, è necessario pensarci fin dalla tenera età! La Fondazione Mustela offre informazioni che aiuteranno tuo figlio ad adottare buone abitudini in materia di alimentazione quotidiana.

Alimentazione

Numero di pasti al giorno
Fare 3-4 pasti al giorno, ricordandosi che la colazione è molto importante. Lo spuntino del pomeriggio può aiutare ad attendere il prossimo pasto. Il pasto serale dovrebbe essere il più leggero.
 
La durata del pasto
Non avere fretta nel mangiare, ciò permette di apprezzare meglio il cibo e di digerire meglio; la sensazione di fame verrà molto più tardi.
 
I cibi salati e dolci
  • Evitare di spiluccare tra un pasto e l’altro, fa ingrassare.
  • Variare gli alimenti è importante perché sono tutti utili.
  • Alcuni, come gli hamburger, le patatine, la pizza, i piatti pieni di salse, i dolci, le torte salate, vanno mangiati con moderazione e preferibilmente a mezzogiorno, perché sono alimenti più pesanti. Le calorie in eccesso si trasformano in grasso.
Le bevande
Una lattina di bevanda dolce gassata contiene circa 7 zollette di zucchero! Meglio l’acqua. E’ quella che meglio soddisfa le esigenze di sete del tuo corpo. Latte e succhi di frutta sono l'ideale per la colazione e il pranzo.
 
Frutta e verdura
Mangiare frutta e verdura apporta fibre, vitamine e i sali minerali necessari per il corpo. Aiutano a stare in forma, a digerire bene e a sentirsi bene nel proprio corpo. Non fanno ingrassare, andrebbero mangiate ogni giorno.
 
 

Stile di vita

Il pranzo di mezzogiorno
La mensa offre un pasto completo ed equilibrato. E’ l’opposto del fast food, i panini vanno consumati con moderazione.
 
Le attività al di fuori della scuola
Tutte le attività hanno punti positivi: variarle permette di tenersi occupato, da solo, o con i compagni, o con la famiglia.
 
Videogiochi, computer o televisione
Televisione, computer, videogiochi aiutano a rilassarsi e a svariarsi, ma non permettono di consumare energia.
 
Lo sport
Gli sport e i giochi all'aperto permettono di sfogarsi, farsi i muscoli e rilassarsi. Il corpo ne ha bisogno. Aiutano anche ad eliminare il grasso in eccesso. E’ bene praticarli più volte alla settimana.
 
Mezzi di spostamento
Ogni occasione è buona per muoversi: preferire le scale all'ascensore, andare a scuola a piedi ...

Gioco “Star bene nel mio corpo, d’ora in poi ci penso”

La Fondazione Mustela offre due test per consentire al bambino di conoscersi meglio e fornirgli informazioni che lo aiuteranno ad adottare buone abitudini alimentari e stili di vita sani.
 
 
 
 
 

Il mio stile di vita

Dove mangi solitamente?

Mensa Casa Parco
Fai clic su un luogo e sposta la tua risposta nel cerchio.
Per accedere alla pagina successiva, fai clic su «avanti» per passare
alla seconda domanda.

Fai delle attività al di fuori della scuola?

 
 

Quanto tempo passi davanti
a videogiochi, computer o televisione?

Clicca sulle frecce
per indicare il tempo.
orario
minuti
00 00

Fai sport?

 
 

Wow, hai risposto che pratichi uno sport.
Quante volte alla settimana lo pratichi?

Qual è il modo in cui ti sposti?

Piedi Autobus Roller Auto Bici
Fai clic su un mezzo di trasporto e sposta la tua risposta
nel cerchio. Per accedere alla pagina successiva, fai clic su
«avanti» per passare ai risultati del test.
Avanti
Indietro
Attenzione…
Per saperne di più mangerbouger.fr
Dovresti correggere alcune delle tue abitudini,
altrimenti rischi di prendere troppo peso.
Nulla è proibito, tutto va fatto con
moderazione. Sia per quanto riguarda
il cibo che per le attività, l’importante
è il divertimento e l'equilibrio.

Leggi i consigli seguenti per fare la cosa giusta!

  • 1 La mensa offre un pasto completo ed equilibrato. E’ l’opposto del fast food, i panini vanno consumati con moderazione.
  • 2 Tutte le attività hanno punti positivi: variarle ti permette di tenerti occupato, da solo, o con i tuoi compagni, o con la tua famiglia.
  • 3 Televisione, computer, videogiochi ti aiutano a rilassarti e a svariarti, ma non consumi energie.
  • 4 Gli sport e i giochi all'aperto ti permettono di sfogarti, farti i muscoli e rilassarti. Il tuo corpo ne ha bisogno. Ti aiutano anche ad eliminare il grasso in eccesso. E’ bene praticarli più volte alla settimana.
  • 5 Ogni occasione è buona per muoverti: privilegia le scale all'ascensore, andare a scuola a piedi …
Test
La mia alimentazione
Bene!
Per saperne di più mangerbouger.fr
Fai già molta attenzione. Continua ...
aiutandoti con i suggerimenti che
ti diamo qui di seguito!
Nulla è proibito, tutto va fatto con
moderazione. Sia per quanto riguarda
il cibo che per le attività, l’importante
è il divertimento e l'equilibrio.

Leggi i consigli seguenti per fare la cosa giusta!

  • 1 La mensa offre un pasto completo ed equilibrato. E’ l’opposto del fast food, i panini vanno consumati con moderazione.
  • 2 Tutte le attività hanno punti positivi: variarle ti permette di tenerti occupato, da solo, o con i tuoi compagni, o con la tua famiglia.
  • 3 Televisione, computer, videogiochi ti aiutano a rilassarti e a svariarti, ma non consumi energie.
  • 4 Gli sport e i giochi all'aperto ti permettono di sfogarti, farti i muscoli e rilassarti. Il tuo corpo ne ha bisogno. Ti aiutano anche ad eliminare il grasso in eccesso. E’ bene praticarli più volte alla settimana.
  • 5 Ogni occasione è buona per muoverti: privilegia le scale all'ascensore, andare a scuola a piedi …
Test
La mia alimentazione

La mia alimentazione

Quanti pasti fai al giorno, contando
lo spuntino del mattino e del pomeriggio?

Quanto tempo
dedichi ai tuoi pasti?
Clicca sulle frecce
per indicare il tempo.
orario
minuti
00 00

Spilucchi tra un pasto e l’altro?

 
 

Quali sono i tuoi cibi preferiti?

Scegline 2
Farinacei Frutta e verdura Latticini Carne e pesce Caramelle Hamburger

Cosa ti piace bere quando hai sete?

Acqua Bevande gasate
Clicca su una bevanda e sposta la tua risposta nel cerchio.
Per accedere alla pagina successiva, fai clic su «avanti» per passare
all’ultima domanda.

Mangi tutti i giorni frutta e verdura?


 

 
Avanti
Indietro
Attenzione…
Per saperne di più mangerbouger.fr
Dovresti correggere alcune delle tue abitudini,
altrimenti rischi di prendere troppo peso.
Nulla è proibito, tutto va fatto con
moderazione. Sia per quanto riguarda
il cibo che per le attività, l’importante
è il divertimento e l'equilibrio.

Leggi i consigli seguenti per fare la cosa giusta!

  • 1 Fai 3-4 pasti al giorno, e ricorda che la colazione è molto importante. Lo spuntino del pomeriggio può aiutarti ad attendere il prossimo pasto. Il pasto serale dovrebbe essere il più leggero.
  • 2 Non aver fretta nel mangiare, ti permetterà di apprezzare meglio il cibo e di digerire meglio; la sensazione di
    fame tornerà molto più tardi.
  • 3 Evita di spiluccare tra un pasto e l’altro, fa ingrassare.
  • 4 Varia gli alimenti, è importante perché sono tutti utili. Alcuni, come gli hamburger, le patatine, la pizza, i piatti pieni di salse, i dolci, le torte salate, vanno mangiati con moderazione e preferibilmente a mezzogiorno, perché sono alimenti più pesanti. Le calorie in eccesso si trasformano in grasso.
  • 5 Una lattina di bevanda dolce gassata contiene circa 7 zollette di zucchero! Preferisci l’acqua. E’ quella che meglio soddisfa le esigenze di sete del tuo corpo. Latte e succhi di frutta sono l'ideale per la colazione e il pranzo.
  • 6 Mangia frutta e verdura, ti apportano fibre, vitamine e i sali minerali necessari. Ti aiutano a stare in forma, a digerire bene e a sentirti bene nel tuo corpo. Non ti fanno ingrassare, andrebbero mangiate ogni giorno.
Test
Il mio stile di vita
Bene!
Per saperne di più mangerbouger.fr
Fai già molta attenzione. Continua ...
aiutandoti con i suggerimenti che
ti diamo qui di seguito!
Nulla è proibito, tutto va fatto con
moderazione. Sia per quanto riguarda
il cibo che per le attività, l’importante
è il divertimento e l'equilibrio.

Leggi i consigli seguenti per fare la cosa giusta!

  • 1 Fai 3-4 pasti al giorno, e ricorda che la colazione è molto importante. Lo spuntino del pomeriggio può aiutarti ad attendere il prossimo pasto. Il pasto serale dovrebbe essere il più leggero.
  • 2 Non aver fretta nel mangiare, ti permetterà di apprezzare meglio il cibo e di digerire meglio; la sensazione di
    fame tornerà molto più tardi.
  • 3 Evita di spiluccare tra un pasto e l’altro, fa ingrassare.
  • 4 Varia gli alimenti, è importante perché sono tutti utili. Alcuni, come gli hamburger, le patatine, la pizza, i piatti pieni di salse, i dolci, le torte salate, vanno mangiati con moderazione e preferibilmente a mezzogiorno, perché sono alimenti più pesanti. Le calorie in eccesso si trasformano in grasso.
  • 5 Una lattina di bevanda dolce gassata contiene circa 7 zollette di zucchero! Preferisci l’acqua. E’ quella che meglio soddisfa le esigenze di sete del tuo corpo. Latte e succhi di frutta sono l'ideale per la colazione e il pranzo.
  • 6 Mangia frutta e verdura, ti apportano fibre, vitamine e i sali minerali necessari. Ti aiutano a stare in forma, a digerire bene e a sentirti bene nel tuo corpo. Non ti fanno ingrassare, andrebbero mangiate ogni giorno.
Test
Il mio stile di vita
 
 

Adattamento da un opuscolo creato da Carinne
Délécluse, Franck Evrard, Stéphanie Richard,
Véronique Sabotier, Véronique Trens, Viviane
Vernaz, allieve della Scuola di Puericultura
dell’Ospedale Armand Trousseau di Parigi.

Premiate nel 2002 con il Premio Puericultrici della
Fondazione Mustela

Creazione del gioco interattivo: Agenzia AKOA
Illustrazioni: Julien Canavezes

 

Star bene nel mio corpo...
D’ora in poi ci penso!

2 test per conoscerti meglio e alcune informazioni per aiutarti.
Scoprile con i tuoi genitori o la tua pediatra.

Scelgo
un questionario

Il mio stile
di vita
La mia
alimentazione